Il tiranno

Nel caso volessi acquistarlo, troverai un link rapido in fondo a questa pagina. Basta cliccare su “Acquista ora” e verrai reindirizzato sul sito di Amazon

Anno di pubblicazione 2003

Dionisio, poco più che ventenne, combattente dell’esercito siracusano, è costretto ad assistere allo spaventoso massacro di Selinunte, splendida città greca al confine con la provincia cartaginese, a causa delle titubanze del governo democratico. Lo sdegno e la rabbia alimentano in lui tre ferree convinzioni: le democrazie sono inefficienti; i cartaginesi sono i mortali nemici dell’ellenismo e devono essere sradicati dalla Sicilia; l’unico uomo in grado di condurre a termine una tale impresa è lui stesso. Dionisio vuole trasformare la Sicilia in un’isola greca, e per realizzare il suo progetto è disposto a travolgere qualunque ostacolo. Inizia così l’avventura di un uomo che costituì il più grande esercito dell’antichità.

Cosa ne penso

Un altro libro da non perdere per chi ama Manfredi. Racconta le vicende di un greco antico, Dionisio il famoso tiranno di Siracusa. L’autore ha ben colto, oltre agli aspetti storici, il profilo umano e caratteriale di questo uomo passato alla storia come il tiranno per antonomasia. La storia è ben raccontata e si legge agevolmente con grande piacere ed interesse. Chi ama la Storia lo deve leggere.

Nel caso volessi acquistarlo, eccoti un link rapido. Basta cliccare su “Acquista ora” sotto riportato e verrai reindirizzato sul sito di Amazon

%d